red arrowCounters

counters_pulse_counters
MPCIB20 M1

5+5-digit pulse counter in 48 x 48; 2 alarm relay; Bidirectional counter.

contatori_contaimpulsi
MPCT30 P6

4-digit pulse counter in 48x96; 1 alarm relay; Counter, tachometer, frequency meter, hourly production and timer.

counters_pulse_counters
MPCT20 M1

5+5 digit display in a 48x48 box for pulse, RPM, frequency meter, hourly production count and timer.

counters pulse counters
MPCT300 P6

6-digit pulse counter in 48x96; 2 alarm relay; Counter, tachometer, frequency meter, hourly production and timer.

counters pulse counters
MPCT301 P6

6 digit display in a 48x96 box for pulse, RPM, frequency meter, hourly production count and timer.

contatori_contaimpulsi
MPCIB396 P6

6-digit pulse counter in 48x96; 2/3 alarm relay; Bidirectional counter; Analog and serial outputs.

I contaimpulsi industriali sono strumenti di visualizzazione che permettono di misurare conteggi, quindi gli impulsi in entrata, e visualizzare in uscita il risultato quando viene raggiunto il valore impostato.

Le applicazioni nei vari settori industriali sono molteplici: i contaimpulsi industriali a 4, 5, 6 cifre prodotti da Mect vengono ad esempio utilizzati per il conteggio tramite encoder incrementale di tipo bidirezionale, ma non solo. Sono contaimpulsi programmabili, ovvero è possibile settare diversi valori di preset e utilizzabili, a seconda dei modelli, come totalizzatori monodirezionali, contagiri, frequenzimetri, come orologi per la produzione dell’ora, come timer conta secondi. Le programmazioni disponibili sono differenti a seconda della modalità in cui il contaimpulsi industriale viene usato e allo scopo a cui è adibito. I conteggi possono essere in modalità addizionale, UP, ovvero verso numeri crescenti, oppure sottraente, DOWN, verso il basso fino ad arrivare a zero.

I modelli a due display permettono di avere sia un conteggio sia un set point o un conteggio totale. I dati del contatore possono essere memorizzati allo spegnimento, grazie a un tipo di memoria non volatile di tipo EEPROM ed esistono diversi tipi di allarmi da programmare: a finestra, soglia, soglia con blocco conteggio, automatico per conteggio up, automatico per conteggio, manuale, manuale a richiesta. Tutto realizzabile tramite comodi tasti accessibili.

This site uses third-party services that install profiling cookies. You can accept cookies or visit the site with reduced functionality. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the extended information.
Extended information